Economia femminista

Il divario pensionistico di genere è pari al 53% in Germania e al 35% in Europa. Rispetto agli uomini, le donne continuano a svolgere una mole di lavoro decisamente maggiore, con una retribuzione nettamente più bassa. Questa non è parità di genere. Ecco perché, nel mio lavoro in seno alla Commissione per i bilanci, mi batto per l’equità di genere in politica economica e di bilancio. 

Video a tema

In linea con questo tema

11.Novembre 2020

Grande successo per il movimento #HalfOfIt: più giustizia nel bilancio europeo

Grazie al forte impegno del Gruppo dei Verdi/Alleanza Libera Europea al Parlamento europeo e ad una rete di eurodeputati di tutto lo spettro politico democratico, siamo riusciti ad includere dei passi e strumenti decisivi in diversi dossier di rilevante importanza, incluso il Recovery and Resilience Facility

18.Settembre 2020

Ultime notizie su #HalfOfIt – Come stiamo migliorando #NextGenerationEU

A maggio 2020 abbiamo chiesto che #HalfOfIt – 50% dei fondi per la ripresa spesi per affrontare la crisi generata dal Covid-19 – ora chiamati Next Generation EU – fossero destinati alle donne.

14.Luglio 2020

I risultati della prima analisi femminista del piano per la ripresa economica

Questo studio è stato condotto dalle economiste Azzurra Rinaldi e Elisabeth Klatzer e commissionato dal gruppo Verdi/Alleanza Libera Europea su mia iniziativa per la campagna #HalfOfIt

29.Giugno 2020

Webinar “#NextGenerationEU – le donne restano escluse dalla ripresa?”

Lunedì, 29 giugno 2020, alle ore 19.30 presenteremo i primi risultati dello studio e ne discuteremo con ospiti d’eccellenza:

Panoramica degli argomenti